etichetta birra artigianale Cresta Rossa Birra rossa ad alta fermentazione. Di color ambrato con riflessi ramati, è prodotta con orzo del Piemonte e aggiunta di mosto di uva Moscato. Corposa, dona note caramellate bilanciate dal retrogusto moderatamente amaro del luppolo. Schiuma compatta. Rotonda, strutturata, avvolgente.


Il nome è strettamente legato alla naja. In gergo alpino, Cresta Rossa è il Colle dell’Assietta dove 300 alpini affrontarono in battaglia 3 divisioni dell’esercito francese. Oggi, il termine indica anche il “vedere rosso” modo di dire del fare fatica nel valicare una vetta difficoltosa. La birra artigianale Cresta Rossa è stata stappata e bevuta per la prima volta lì, oltre i 2000 metri di altitudine.


  ABBINAMENTI: carni rosse a lunga cottura, risotti, formaggi stagionati
  GRADAZIONE: 6,5% Alc. 
  TEMP. DI SERVIZIO: 8°-12°

 Birra rossa cruda prodotta ad alta fermentazione. Di color ambra velato, apre con note maltate e una buona speziatura. Il luppolo è moderato e l’amaro non persistente. Corpo medio e schiuma compatta. Leggera, dissetante, delicata.


  ABBINAMENTI: Pizza, carne alla pizzaiola o in umido, formaggi a media stagionatura
  GRADAZIONE: 6,0% Alc
  TEMP. DI SERVIZIO: 6°-8°