fbpx
Le birre belghe fanno bene: una ricerca scientifica dell'Università di Amsterdam

Le birre belghe fanno bene: la ricerca dell’Università di Amsterdam

Una nuova ricerca scientifica dell’Università di Amsterdam, condotta dal professor Eric Claassen, ha scoperto che le birre belghe, soprattutto quelle in stile Blanche o in stile Tripel (tipico delle birre di Natale) contengono una buona quantità di probiotici che fanno bene alla salute.

I batteri probiotici sono dei microrganismi che aiutano la salute e il benessere generale dell’organismo. Raggiungono l’intestino ancora vivi e proliferano, proteggendo la flora batterica. Nella sua ricerca condotta all’Università di Amsterdam, Claaseen sostiene che  le birre con doppia rifermentazione, non pastorizzate, producono acidi in grado di combattere i batteri nocivi. Questi acidi difendono il nostro organismo da obesità, insonnia e demenza.

Certo, l’esagerazione, come in tutte le cose, produce un effetto contrario. Infatti, il professor Claasen ha dichiarato: “una birra belga al giorno è salutare, ma l’alcol in quantità esagerate è dannoso e non bisogna mai abusarne”.

Fonte: ilmessaggero.it e irishpost.com

Nessun Commento

Lascia un commento

0